MASTER IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO

XXXXIX EDIZIONE in partenza a giugno 2022

Il percorso più completo per i giornalisti di domani

10 weekend di formazione intensiva e pratica per approfondire:

  • la scrittura giornalistica per la carta stampata
  • le tecniche del giornalismo televisivo e d’inchiesta
  • il giornalismo online e radiofonico
  • laboratori specifici di giornalismo politico, sportivo, culturale e dello spettacolo

Riserviamo l’accesso a un numero massimo di 15 partecipanti per assicurare ad ogni allievo un rapporto diretto e costante con il docente in aula.

 
PRENOTA IL TEST DI AMMISSIONE

MASTER IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO

XXXXIV EDIZIONE 

Partenza: giugno 2022

 
PRENOTA IL TEST DI AMMISSIONE

Il percorso più completo per i giornalisti di domani

10 weekend di formazione intensiva e pratica per approfondire:

  • la scrittura giornalistica per la carta stampata
  • le tecniche del giornalismo televisivo e d’inchiesta
  • il giornalismo online e radiofonico
  • laboratori specifici di giornalismo politico, sportivo, culturale e dello spettacolo

Riserviamo l’accesso a un numero massimo di 15 partecipanti per assicurare ad ogni allievo un rapporto diretto e costante con il docente in aula.

Inizio prossima edizione: giugno 2022

STAGE GARANTITO

La teoria è fondamentale, ma è la pratica che garantisce di imparare davvero il mestiere del giornalista.

Per questo motivo è garantito uno stage trimestrale presso le principali redazioni giornalistiche a tutti coloro che sono ammessi al Master e hanno un’età inferiore a 32 anni.

Tra i partner stage:

STAGE GARANTITO

La teoria è fondamentale, ma è la pratica che garantisce di imparare davvero il mestiere del giornalista.

Per questo motivo è garantito uno stage trimestrale presso le principali redazioni giornalistiche a tutti coloro che sono ammessi al Master e hanno un’età inferiore a 32 anni.

I 3 PILASTRI DEL MASTER EIDOS

Tra i partner stage:

 I 3 PILASTRI
DEL MASTER 

160 ore di formazione in aula

4 mesi di lezioni in aula nella formula di 10 weekend alternati, il sabato e la domenica con orario 9.30/13.30; 14.30/18.30.

I docenti sono giornalisti professionisti scelti sia per il loro profilo professionale che per la capacità di trasferire in aula i contenuti in modo interattivo, pratico ed esperienziale e mai scolastico.

Laboratori Pratici

Sono previsti laboratori in cui gli allievi escono in strada con le telecamere, insieme agli operatori e ai montatori, per realizzare stand up e veri servizi giornalistici.

L’obiettivo è produrre servizi professionali sia con le telecamere che con il telefonino. Inoltre gli allievi realizzeranno un TG in ogni sua fase, dalla riunione di redazione alla scrittura dei servizi, dal montaggio allo speakeraggio in video.


Stage Garantito

480 ore di stage giornalistico.

Al termine del Master, ad ogni allievo sarà assegnato uno stage formativo trimestrale presso redazioni giornalistiche di carta stampata, televisive o agenzie di stampa secondo un preciso progetto di tirocinio.

Inoltre l’allievo, da contratto, ha diritto a richiedere la sostituzione dello stage nel caso in cui non sia coerente con gli studi intrapresi al Master.

VOGLIO PRENOTARE IL
TEST DI AMMISSIONE

LE CANDIDATURE CHIUDONO APPENA RAGGIUNTO IL NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI.

160 ore di formazione in aula

4 mesi di lezioni in aula nella formula di 10 weekend alternati, il sabato e la domenica con orario 9.30/13.30; 14.30/18.30.

I docenti sono giornalisti professionisti scelti sia per il loro profilo professionale che per la capacità di trasferire in aula i contenuti in modo interattivo, pratico ed esperienziale e mai scolastico ed accademico.

Laboratori Pratici

Sono previsti laboratori in cui gli allievi escono in strada con le telecamere, insieme agli operatori e ai montatori, per realizzare stand up e veri servizi giornalistici.

L’obiettivo è produrre servizi professionali sia con le telecamere che con lo smartphone. Inoltre gli allievi realizzeranno un TG in ogni sua fase, dalla riunione di redazione alla scrittura dei servizi, dal montaggio allo speakeraggio
in video.

Stage Garantito

480 ore di stage giornalistico.

Al termine del Master, ad ogni allievo sarà assegnato uno stage formativo trimestrale presso redazioni giornalistiche di carta stampata, televisive o agenzie di stampa secondo un preciso progetto di tirocinio.

VOGLIO PARTECIPARE AL TEST

LE CANDIDATURE CHIUDONO APPENA RAGGIUNTO IL NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI.

A CHI SI RIVOLGE IL MASTER

A tutti i laureati che aspirano a formarsi in modo completo nel giornalismo, in un momento storico in cui il giornalista deve essere anche un videoreporter, capace di confezionare un servizio dalla A alla Z in modo autonomo sia per il web che per la TV, la radio e la carta stampata.

É rivolto a chi vuole approfondire:

  • Le tecniche di scrittura giornalistica
  • Il lavoro al desk di un quotidiano
  • Il day by day di una giornata in redazione
  • Gli stand up e il linguaggio televisivo
  • Lo speakeraggio e i tempi radiofonici
  • La realizzazione di un Telegiornale
  • La conduzione televisiva
  • Il giornalismo d’inchiesta
  • Le tecniche dell’intervista
  • Il giornalismo online e l’engagement per i social
  • La creazione di servizi via cellulare per il web
  • L’uso di telecamera e luci per girare i servizi

A CHI SI RIVOLGE IL MASTER

A tutti i laureati che aspirano a formarsi in modo completo nel giornalismo, in un momento storico in cui il giornalista deve essere anche un videoreporter capace di confezionare un servizio dalla dalla A alla Z in modo autonomo sia per il web che per la TV, la radio e la carta stampata.

É rivolto a chi vuole approfondire:

  • Le tecniche di scrittura giornalistica
  • Il lavoro al desk di un quotidiano
  • Il day by day di una giornata in redazione
  • Gli stand up e il linguaggio televisivo
  • Lo speakeraggio e i tempi radiofonici
  • La realizzazione di un Telegiornale
  • La conduzione televisiva
  • Il giornalismo d’inchiesta
  • Le tecniche dell’intervista
  • Il giornalismo online e l’engagement per i social
  • La creazione di servizi via cellulare per il web
  • L’uso di telecamera e luci per girare i servizi

La Struttura

PRENOTA IL TEST DI AMMISSIONE

 

Vuoi avere maggiori informazioni?

Nella Brochure potrai trovare tutti i dettagli del Master in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo.

PER SCARICARE LA BROCHURE CLICCA LA FOTO >>

PRENOTA IL TEST DI AMMISSIONE

 

Vuoi avere maggiori informazioni?

Nella Brochure potrai trovare tutti i dettagli del Master in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo.

PER SCARICARE LA BROCHURE CLICCA
LA FOTO QUI IN BASSO

I docenti della XXXXIx edizione

Conoscenza e relazioni sono le chiavi per accelerare il proprio percorso professionale.

Abbiamo scelto i docenti della XXXXIX edizione con l’obiettivo di creare relazioni e contatti con i giornalisti delle principali redazioni italiane. I docenti insegneranno con l’obiettivo di trasferire la loro conoscenza ed esperienza con uno sguardo attento alle personali inclinazioni e alle capacità professionali di ogni allievo

L'obiettivo è anche di introdurre i futuri talenti di domani in un network di relazioni che li guidi attraverso il mondo del giornalismo radiotelevisivo.

Tra i docenti della prossima edizione:

DAVIDE DESARIO

Romano. Cinquant'anni. Inizia la sua carriera come cronista del Messaggero occupandosi di inchieste politica e cronaca nera.

Fino a raggiungere i vertici della cronaca del quotidiano di via del Tritone.

Dal 2013 al 2018 viene chiamato a guidare il sito internet del Messaggero facendolo diventare uno dei primi 5 siti di informazione italiani.

Dal 2018 è stato nominato direttore di Leggo, portando il sito nella topten italiana.

SIMONE TOSCANO

Giornalista professionista Mediaset, è attualmente responsabile dei reportage di “Dritto o Rovescio”, in diretta ogni giovedì in Prime Time su Rete4, ed è inviato per “Quarto Grado” in onda il venerdì sempre in prima serata.

In precedenza si è occupato di Cronaca ed Esteri.

Inoltre ha fatto parte della redazione di programmi, tra cui: Tempi Moderni, Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque, Domenica Cinque, Verissimo, Top Secret.

FLAVIO HAVER

Dal 2004 è caposervizio della Cronaca Giudiziaria del Corriere della Sera, per la quale ha seguito i casi più importanti avvenuti a Roma: dagli omicidi di Simonetta Cesaroni e Alberica Filo della Torre alla Tangentopoli del 1992, allo scandalo dei fondi neri del Sisde.

Classe ’57, è componente del Collegio speciale del Tribunale Civile di Roma sui procedimenti disciplinari dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti.

ANDREA PENNACCHIOLI

Giornalista professionista della redazione del TG La7 e autore del talk show politico "Omnibus".

Da sempre appassionato di politica ha lavorato per programmi di informazione di Rai Due e Rai Tre.

Autore di programmi Rai dal 2002 al 2006. Nel 2006 approda a La7 dove oggi è conduttore televisivo e autore di diversi programmi.

MIMOSA MARTINI

Giornalista professionista di lungo corso Mimosa Martini, ha iniziato con la radio Rai e la carta stampata nazionale per poi approdare al telegiornale Tg3 e specializzarsi negli Esteri.

Tra i fondatori del Tg5, negli ultimi 30 anni ha seguito in prima persona i principali eventi internazionali come inviato speciale ed esperta.

Tra questi le guerre di Bosnia, Afghanistan, Iraq e il conflitto israelo-palestinese, le primavere arabe, le elezioni dei presidenti degli Stati Uniti, la creazione dell’Unione Europea, i grandi vertici del G7 e G8, il terremoto di Haiti e il fenomeno delle migrazioni fin dagli esordi.

ROCCO GIURATO

Giornalista, ma spesso anche regista. Da 20 anni lavora nel mondo cinematografico nazionale, dopo aver percorso orgogliosamente tutte le fasi della 'gavetta', dalla redazione cultura del Tg1 come stagista (1999) fino al professionismo, passando attraverso realtà grandi e piccole, da un internet primordiale (pre bolla del web) alla carta stampata, tv, radio, fino alle redazioni multimedia di repubblica.it e Rai Cinema.

Oggi segue i maggiori eventi cinematografici nazionali ed internazionali: dai Festival di Cannes, Venezia, Berlino, fino alla Notte degli Oscar a Los Angeles.

PIERPAOLO LA ROSA

E’ nato a Cosenza nel 1973. Appassionato di giornalismo sin da bambino, ha trasformato questo sogno in realtà.

Giornalista professionista, si è occupato per più di 15 anni per Radio Monte Carlo di cinema, seguendo come inviato due edizioni degli Oscar a Los Angeles ed i principali Festival a livello nazionale ed internazionale.

Ha poi curato l’ufficio stampa dell’edizione 2014 del Festival della commedia di Monte Carlo. Ora, lavora per l’agenzia di stampa Nova e per il quotidiano Il Tempo. Un altro suo grande amore è la politica.

DAVIDE DESARIO

Romano. Cinquant'anni. Inizia la sua carriera come cronista del Messaggero occupandosi di inchieste politica e cronaca nera.

Fino a raggiungere i vertici della cronaca del quotidiano di via del Tritone.

Dal 2013 al 2018 viene chiamato a guidare il sito internet del Messaggero facendolo diventare uno dei primi 5 siti di informazione italiani.

Dal 2018 è stato nominato direttore di Leggo, portando il sito nella topten italiana.

 

SIMONE TOSCANO

Giornalista professionista Mediaset, è attualmente responsabile dei reportage di “Dritto o Rovescio”, in diretta ogni giovedì in Prime Time su Rete4, ed è inviato per “Quarto Grado” in onda il venerdì sempre in prima serata.

In precedenza si è occupato di Cronaca ed Esteri.

Inoltre ha fatto parte della redazione di programmi, tra cui: Tempi Moderni, Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque, Domenica Cinque, Verissimo, Top Secret.

FLAVIO HAVER

Dal 2004 è caposervizio della Cronaca Giudiziaria del Corriere della Sera, per la quale ha seguito i casi più importanti avvenuti a Roma: dagli omicidi di Simonetta Cesaroni e Alberica Filo della Torre alla Tangentopoli del 1992, allo scandalo dei fondi neri del Sisde.

Classe ’57, è componente del Collegio speciale del Tribunale Civile di Roma sui procedimenti disciplinari dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti.

ANDREA PENNACCHIOLI

Giornalista professionista della redazione del TG La7 e autore del talk show politico "Omnibus".

Da sempre appassionato di politica ha lavorato per programmi di informazione di Rai Due e Rai Tre.

Autore di programmi Rai dal 2002 al 2006. Nel 2006 approda a La7 dove oggi è conduttore televisivo e autore di diversi programmi.

MIMOSA MARTINI

Giornalista professionista di lungo corso Mimosa Martini, ha iniziato con la radio Rai e la carta stampata nazionale per poi approdare al telegiornale Tg3 e specializzarsi negli Esteri.

Tra i fondatori del Tg5, negli ultimi 30 anni ha seguito in prima persona i principali eventi internazionali come inviato speciale ed esperta.

Tra questi le guerre di Bosnia, Afghanistan, Iraq e il conflitto israelo-palestinese, le primavere arabe, le elezioni dei presidenti degli Stati Uniti, la creazione dell’Unione Europea, i grandi vertici del G7 e G8, il terremoto di Haiti e il fenomeno delle migrazioni fin dagli esordi.

ROCCO GIURATO

Giornalista, ma spesso anche regista. Da 20 anni lavora nel mondo cinematografico nazionale, dopo aver percorso orgogliosamente tutte le fasi della 'gavetta', dalla redazione cultura del Tg1 come stagista (1999) fino al professionismo, passando attraverso realtà grandi e piccole, da un internet primordiale (pre bolla del web) alla carta stampata, tv, radio, fino alle redazioni multimedia di repubblica.it e Rai Cinema.

Oggi segue i maggiori eventi cinematografici nazionali ed internazionali: dai Festival di Cannes, Venezia, Berlino, fino alla Notte degli Oscar a Los Angeles.

PIERPAOLO LA ROSA

È nato a Cosenza nel 1973. Appassionato di giornalismo sin da bambino, ha trasformato questo sogno in realtà.

Giornalista professionista, si è occupato per più di 15 anni per Radio Monte Carlo di cinema, seguendo come inviato due edizioni degli Oscar a Los Angeles ed i principali Festival a livello nazionale ed internazionale.

Ha poi curato l’ufficio stampa dell’edizione 2014 del Festival della commedia di Monte Carlo. Ora, lavora per l’agenzia di stampa Nova e per il quotidiano Il Tempo. Un altro suo grande amore è la politica.

Momenti dal Master in Giornalismo Eidos

 
 

Lezione con Marco Bracconi - Repubblica.it

Lezione con Flavio Haver - Corriere della Sera

Momenti dal Master in Giornalismo Eidos

 

Lezione con Marco Bracconi - Repubblica.it

 

Lezione con Flavio Haver -
Corriere della Sera

Cosa dicono gli ex-studenti del Master 

 La qualità di un percorso rispecchia la soddisfazione di chi vi partecipa.
Ascolta cosa dicono i partecipanti delle precedenti edizioni:

 
 

MARIA BRUNO

Giornalista Leggo.it

NICCOLÒ DAINELLI

Giornalista Leggo.it

Cosa dicono gli ex-studenti del Master 

 La qualità di un percorso rispecchia la soddisfazione di chi vi partecipa.
Ascolta cosa dicono i partecipanti delle precedenti edizioni:

 

MARIA BRUNO

Giornalista Leggo.it

 

NICCOLÒ DAINELLI

Giornalista Leggo.it

LO STAGE GARANTITO EIDOS

Dove hanno completato la formazione i nostri studenti?

Da 20 anni sviluppiamo programmi di Alta Formazione con l'obiettivo di creare una rete di professionisti e di opportunità lavorative.
In questo momento abbiamo stagisti nelle redazioni di TG5,  StudioAperto, TG4, SkyTg24 e SkySport, Leggo.it, Wired, RomaToday, Libero, AdnKronos, ClassCNBC ed altre importanti testate.

RISERVA IL TUO POSTO AL TEST

AMMISSIONE E BORSE DI STUDIO

Il Master in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo di Eidos è riservato a 15 partecipanti selezionati attraverso una prova di ammissione (valutazione del CV, test scritto e colloquio motivazionale).

Il test concorre all’assegnazione di borse di studio fino al 40% della quota totale.

Partenza Master: giugno 2022

CRITERI DI ASSEGNAZIONE

Le Borse di Studio vengono assegnate sulla base di criteri motivazionali e meritocratici:

  • Valutazione del Curriculum Vitae
  • Punteggio nella prova scritta di selezione
  • Colloquio motivazionale

Vuoi partecipare alla prossima edizione in partenza a giugno 2022?

Le ammissioni chiudono appena raggiunto il numero massimo di partecipanti.

 

  • Il Master in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo è a numero chiuso (max 15 partecipanti)
  • Si accede solo dopo il superamento di un test di ammissione e un colloquio motivazionale (via Skype)
  • I profili più meritevoli concorrono all’assegnazione di Borse di Studio fino al 40% e/o all’Alloggio Gratuito a Roma durante le lezioni.

EXECUTIVE MASTER IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO


CANDIDATI QUI

La candidatura non è impegnativa